Case study – ING

 

I Bisogni

ING Bank corporate comunicazione voleva prendere parte al SEO del brand con l’obiettivo di orientare le sue udienze, dalla newsroom ING verso il sito della banca online ING Direct. Oggi, la newsroom risale nei risultati di ricerca, grazie al lavoro di SEO realizzato con Epresspack. La newsroom d’ING Bank aveva anche come obiettivo di dare impulso all’immagine del marchio, soprattutto con la valorizzazione dei contenuti di ricerche economiche interne. Il bonus, per Florence : « La Newsroom pensata da Epresspack ha avuto un ruolo di legame tra le varie entità nostre : ING-Direct e ING Wholesale Banking.”

La Soluzione Proposta

L’aspetto chiave è quello del coinvolgimento. Come il cliente, come il giornalista entra in contatto con l’azienda e soprattutto cosa gli viene proposto? ING Bank Francia ha scelto di preprogrammare dei tweet, e d’invitare la sua udienza a scoprire la newsroom digitale. E diventato semplice e veloce registrarsi alla newsletter settimanale e il numero dei registrati è aumentato. La comunità di giornalisti e d’influencer sa oggi dove trovare l’informazione: sono 4000 a utilizzare la newsroom ogni mese. Nel caso di una comunicazione sensibile, la banca mette a disposizione, velocemente, i messaggi chiave. La newsroom digitale ha permesso di coinvolgere i collaboratori in una nuova dinamica, quella della condivisione del contenuto per esempio. ING Bank Francia ne ha approfitato per lanciare un programma di ambassador nei suoi team.